Comune di Carunchio

 SERVIZI ON LINE

SI RENDE NOTO  

Che sul  portale istituzionale del Comune di Carunchio è stata attivata l’area “Cittadino”  il nuovo strumento di  E-government attraverso il quale il Comune intende semplificare i rapporti con l’utenza, rendendo disponibili on-line informazioni e servizi.
                                                                              
L’iniziativa consente:
 
ai cittadini residenti o iscritti AIRE
  • di prendere visione dei propri dati anagrafici;
  • di predisporre autonomamente autodichiarazioni sostitutive di certificazione attraverso la disponibilità  automatica dei dati e delle informazioni dell’archivio anagrafico comunale;
  • di compilare autodichiarazioni sostitutive di atti notori;
Il nuovo portale è raggiungibile attraverso il link Cittadino presente sulla home page del sito istituzionale del Comune di Carunchio (www.comune.carunchio.ch.it).
 
Per usufruire dei nuovi servizi sarà sufficiente entrare, registrarsi ed ottenere la propria password personale di accesso.
 
Per informazioni sul funzionamento del portale:tel. 0873/954392
                                                                                                            
   IL SINDACO
Geom. Gianfranco D’Isabella 
 
 

Dal 31 marzo 2015 tutte le fatture emesse nei confronti delle pubbliche amministrazioni, dovranno essere trasmesse in forma elettronica.
Il Codice Univoco Ufficio del Comune di Carunchio al quale dovranno essere indirizzate le fatture è il seguente :  UF2NKU.
 
 
L’Art. 1, comma 629, lettera b), della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015) – Applicazione “split payment” ha modificato il Dpr n. 633/1972, disciplinante l’applicazione dell’IVA, introducendo l’art. 17-ter. 
Secondo tale nuovo provvedimento, i cessionari o committenti dovranno continuare ad esporre l’IVA in fattura aggiungendo la dicitura “Scissione dei pagamenti– Art. 17-ter del Dpr n. 633/1972”, ma l’Ente non procederà a saldare il relativo importo, in quanto esso verrà trattenuto al fine del successivo versamento all’erario.

GEMELLAGGIO CON "SALUDA" (U.S.A.)

PARTENARIATO TRA LE CITTA' DI SALUDA E CARUNCHIO



 

IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.)

IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) ANNO 2016
 

SI RENDE NOTO CHE IL CONSIGLIO COMUNALE NELLA SEDUTA  DEL 28/04/2016 HA APPROVATO LE ALIQUOTE DA APPLICARE PER L'ANNO 2016.

I.M.U.

SONO STATE CONFERMATE LE ALIQUOTE IN VIGORE NELL'ANNO 2016 DI SEGUITO ELENCATE:
  • ABITAZIONE PRINCIPALE (CAT. A1-A8-A9)  E RELATIVE PERTINENZE  0,45%
  • ALTRI FABBRICATI  0,86%
  • AREE FABBRICABILI 0,86%
  • ALIQUOTA FABBRICATI RURALI AD USO STRUMENTALE 0,2%

L’importo minimoda versare è di € 5,00  (nello specifico: se l’importo dell’acconto è inferiore a € 5,00 mentre l’intero importo dovuto (acconto più saldo) è superiore o uguale a € 5,00, allora il versamento deve essere effettuato per l’intero ammontare dovuto).

(ART. 39 REGOLAMENTO DELLE ENTRATE)

 

TASI

  • ABITAZIONE PRINCIPALE  (CAT A1-A8-A9) E RELATIVE PERTINENZE  0,15% 
  • UNITA' IMMOBILIARI CONCESSE IN USO GRATUITO A PARENTI 0,15%
  • ALTRI IMMOBILI (ALTRI FABBRICATI, AREE EDIFICABILI, ECC.) 0,15%
  • ALIQUOTA FABBRICATI RURALI AD USO STRUMENTALE 0,15%

L’importo minimoda versare è di € 5,00  (nello specifico: se l’importo dell’acconto è inferiore a € 5,00 mentre l’intero importo dovuto (acconto più saldo) è superiore o uguale a € 5,00, allora il versamento deve essere effettuato per l’intero ammontare dovuto).

(ART. 39 REGOLAMENTO DELLE ENTRATE)


 

Eventi e News

Pubblicata il 29/08/2016
Si informa che nella sezione Amministrazione trasparente č pubblicato il DUP 2017/2019

INFIORATA DEL CORPUS DOMUNI

Amministrazione trasparente
Mettiamoci la faccia